CORSO DI AGGIORNAMENTO IN MEDICINA VERTEBRALE

La Società Italiana di Medicina Vertebrale nasce qualche anno fa dalla necessità, ormai imprescindibile, molto sentita dai principali esponenti della Scuola Italia di Medicina Manuale e da gran parte di chi la pratica, di aprirsi a tecniche che possano ampliare e aggiornare le proposte terapeutiche in tema di dolore di origine vertebrale.

La geniale e straordinaria semeiotica di R.Maigne rimane sempre il fondamento di tutte le nuove terapie; le manipolazioni vertebrali sono pur sempre una valida metodica, indispensabile per la sua efficacia ed economia, ma la Medicina Vertebrale è una grande apertura di orizzonti per tutti coloro che si occupano del dolore benigno di origine vertebrale.

In allegato il programma del corso.

BROCHURE-MEDICINA-VERTEBRALE-29-SETT-2018
Pubblicato in News

Annuncio

Care Consocie e cari Consoci, con grande dolore vi annuncio la dipartita di Marie José Teyssandier, ufficiale medico della Legione Straniera.
Per me è stato non solo compagno di Corso all’Università di Parigi nell’anno accademico 1971-72, ma soprattutto un grande amico. Con lui abbiamo organizzato corsi e congressi nazionali e internazionali, ci siamo battuti alla Federazione Internazionale di Medicina Manuale per sostenere la causa della nostra
Medicina, quella di Robert Maigne e abbiamo fondato l’Unione Latina Mediterranea di Medicina Manuale.
Il suo insegnamento ha dato un notevole contributo allo sviluppo della Medicina Manuale in Italia.
Con rimpianto mi ricorderò sempre di Marie José come un grande medico e un grande combattente.
Guido Brugnoni

Pubblicato in News

CORSO TEORICO-PRATICO DI MEDICINA MANUALE SIMFER

Il Corso teorico-pratico di Medicina Manuale SIMFER, alla sua quarta edizione, ripartirà in marzo presso la Casa di Cura Villa Fulvia a Roma e anche quest’anno inizieranno in contemporanea il I e il II livello del corso.

Il primo livello è dedicato ai neofiti della Medicina Manuale e permette di apprendere le nozioni di base per valutare e trattare correttamente la patologia dolorosa benigna di origine vertebrale, secondo il modello proposto da Robert Maigne, che si avvale di una semeiotica chiara, semplice e riproducibile e di manovre ben classificate dal punto di vista chinesiologico, in linea con la fondamentale “ Regola del non dolore”.

Scarica la brochure del primo livello

Il secondo livello, dedicato a chi ha già frequentato il primo, permette di approfondire i temi trattati durante il precedente corso e di acquisire tecniche manipolative avanzate.

Scarica la brochure del secondo livello