Report Corso Teorico-Pratico I° – II° Livello di Medicina Manuale

Il Corso Teorico-Pratico di Medicina Manuale organizzato, da alcuni anni, con notevole successo, dalla Sezione SIMFER di Medicina Manuale ha preso il via con una rilevante novità.

L’edizione 2019 si terrà in una sede molto importante: Università “La Sapienza” di Roma, la cui Scuola di Specializzazione in Medicina Fisica e Riabilitativa è sempre stata molto partecipe alle iniziative della Sezione. Questo grazie al suo Direttore, il Prof. Santilli che, da anni, sostiene e promuove l’importanza degli insegnamenti di Robert Maigne.

L’8-9 giugno 2019 si è tenuto il primo dei quattro moduli con vivo interesse.
Anche quest’anno i partecipanti hanno potuto iscriversi ad uno dei due livelli proposti, tenendo conto del proprio grado di conoscenza della materia.

L’obiettivo del Corso è quello di fornire la basi per poter valutare e trattare correttamente la patologia dolorosa benigna di origine vertebrale secondo il modello di diagnosi proposto da Robert Maigne.

Ciascun modulo è costituito da parti teoriche e da parti pratiche con esercitazioni tenute da esperti.

La possibilità di poter interagire facilmente con docenti di chiara fama e competenza come il Prof. Brugnoni, il Dr Gatto, il Dr Mariconda, il Dr Spadini rende il percorso molto coinvolgente.

La diffusione di questi principi ai giovani colleghi è volontà comune di tutti i tutors, al fine di formare sempre più persone nell’ottica di una presa in carico globale del paziente, partendo da una diagnosi corretta.

Carla Correggia

SCARICA IL DETTAGLIO DEI CORSI

PRIMO LIVELLOSECONDO LIVELLO